Illuminazione votiva

Richieste di allacciamento

Le richieste di allacciamento possono essere effettuate presso l'ufficio Concessioni - Lampade Votive in orario di apertura al pubblico.
Per sottoscrivere il contratto è necessario essere munito di idoneo documento di riconoscimento e del codice fiscale.

Tipologie di contratto

Il contratto può essere sottoscritto per una durata minima di un anno fino al massimo della durata prevista della concessione ricevuta a cui fa riferimento l'allacciamento.
La fatturazione avverrà in un'unica tranche per l'intero ammontare dell'importo dovuto.
Il contratto si rinnoverà tacitamente alla scadenza del primo periodo sottoscritto per la durata di anni uno.

Segnalazione guasti

Eventuali guasti possono essere segnalati direttamente presso il Cimitero dove è ubicata la sepoltura negli appositi moduli predisposti ed esposti ovvero direttamente presso l'ufficio Concessioni - Lampade Votive o segnalato telefonicamente.

Disdette al servizio

Il contratto sarà rinnovabile, di anno in anno, se non viene inviata disdetta entro il 20 agosto dell'anno precedente.
Il mancato pagamento della fattura annuale del canone, decorsi 120 giorni dalla sua emissione, comporterà l'immediata interruzione del servizio.

Pagamenti

I pagamenti possono esserre effettuati con le seguenti modalità:
  • sportello cassa: presso gli uffici siti in viale Caduti senza croce 2
  • bollettino postale inviato presso il domicilio dell'abbonato
  • versamento bancario
  • Addebito Bancario
Attenzione: Onde evitare gravi problemi di affollamento presso gli uffici aziendali e possibili disservizi alla clientela, si invitano gli utenti ad effettuare il pagamento mediante addebito bancario continuativo: l'attivazione del servizio potrà essere effettuata rivolgendosi alla propria banca, comunicando il codice creditor identifier e numero mandato indicati in fattura.


E’ possibile l’invio telematico delle fatture all'indirizzo mail del concessionario per evitare spese di spedizione.