Contratto e canone

Contratto di locazione immobili a libero mercato ad uso abitativo

Il contratto di locazione è disciplinato dalla Legge 431/1998 ed ha durata di anni 4 ed è rinnovabile per altri 4 (4+4).
Il canone di locazione è determinato in base ai correnti valori di mercato.

La scadenza del contratto è comunicata da parte di AGEC con almeno sei mesi di anticipo.

I pagamenti dei canoni di locazione e degli oneri accessori vanno effettuati entro il giorno 15 del mese di riferimento mediante:
  • bollettino postale inviato presso il domicilio dell'inquilino
  • attivazione mandato SDD bancario/postale con le modalità indicate sul bollettino mensile inviato presso il domicilio dell'inquilino
  • versamento bancario con le seguenti coordinate IBAN: IT53 A 05034 11750 000000300000

Contratto di locazione immobili a libero mercato ad uso diverso

Il contratto di locazione è disciplinato dalla Legge 392/1978 ed ha durata di anni 6 ed è rinnovabile per altri 6 (6+6).
Il canone di locazione è determinato in base ai correnti valori di mercato.

La scadenza del contratto è comunicata da parte di AGEC con almeno dodici mesi di anticipo.

I pagamenti dei canoni di locazione e degli oneri accessori vanno effettuati entro il giorno 15 del mese di riferimento mediante:

  • bollettino postale inviato presso il domicilio del conduttore
  • attivazione mandato SDD bancario/postale con le modalità indicate sul bollettino mensile inviato presso il domicilio del conduttore
  • versamento bancario con le seguenti coordinate IBAN: IT53 A 05034 11750 000000300000