Contratto e canone

Il contratto di locazione ha la durata di cinque anni.
Il canone di locazione è definito sulla base degli indicatori ISEE-ERP e ISE-ERP relativi all'intero nucleo familiare secondo quanto previsto dall'art. 36 della L.R. 39/2017 e dell’art. 7 del Regolamento 4/2018.

Per il calcolo del canone di locazione è necessario che l’assegnatario presenti annualmente agli organismi preposti la dichiarazione ISEE relativa al proprio nucleo familiare. 

I pagamenti dei canoni di locazione e degli oneri accessori vanno effettuati entro il giorno 15 del mese di riferimento mediante:
  • bollettino postale inviato presso il domicilio dell'inquilino
  • attivazione mandato SDD bancario/postale con le modalità indicate sul bollettino mensile inviato presso il domicilio dell'inquilino
  • versamento bancario con le seguenti coordinate IBAN: IT53 A 05034 11750 000000300000