Edilizia cimiteriale

L'attività di Edilizia Cimiteriale è regolamentata dalla Disciplina dell'attività edilizia cimiteriale prevista dall'art. 1 comma 6 del Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria approvato dal Consiglio Comunale in data 02/10/2014.
Tale provvedimento, oltre a disciplinare l'attività edilizia all'interno dei cimiteri comunali, prevede un sistema di accreditamento e di iscrizione in un apposito registro, di tutte le ditte che intendano eseguire lavorazioni all'interno dei cimiteri per conto dei cittadini aventi diritto sulle sepolture private.
Per l'esecuzione di opere all'interno dei cimiteri è necessario ottenere la preventiva autorizzazione che deve essere richiesta negli uffici dei Servizi Cimiteriali di AGEC siti in viale dei Caduti senza Croce 2.
È possibile trovare in allegato la modulistica per la richiesta di accreditamento, il catalogo dei materiali da utilizzare per le lapidi e i copritomba a sostituzione dei cippi comunali e il registro di categoria - Elenco imprese accreditate.

Registro imprese accreditate aggiornato al 20/07/2021

Richiesta autorizzazione lavorazione marmo

Richiesta/istanza accreditamento edilizia cimiteriale

Catalogo dei materiali da utilizzare